Le ricette di SoleLuna – Riso alla cantonese

1916


Oggi inauguriamo un nuovo blog di cucina, curata da SoleLuna. Vi proporremo ricette semplici da realizzare, di effetto e con cui potrete allietare i vostri amici e familiari. Oggi vi propongo un classico della cucina cinese, che può essere facilmente realizzato con pochi ingredienti che volendo possono essere anche diversi. La ricetta originale si compone di:
INGREDIENTI
– 250gr di riso basmati (a grana lunga)
– 2 cipollotti
– 3 fette di prosciutto cotto
– 150 gr di pisellini freschi,surgelati o nei barattoli
– 2 uova fresche
– sale
– pepe
– olio di soia
– salsa di soia ( se la gradite)
PROCEDIMENTO: 
Iniziate tostando il riso dentro una pentola con un filo d’olio di soia, aggiungendo poi l’acqua e il sale.Portate a cottura mescolando di tanto in tanto. A parte affettate i cipollotti e inseriteli in una padella con dell’olio di soia e lasciateli rosolare, quindi inserite i piselli e fateli stufare. In un padellino anti aderente preparate la frittatina, di due uova, un pizzico di sale, un po’ di pepe, e l’immancabile olio di soia. Potete creare una vera e proprio frittatina che poi taglierete a dadini oppure, come ho fatto io, strapazzarla nella padella ottenendo dei tocchetti di frittata.

A questo punto avete tutti gli ingredienti pronti, prendete una padella capiente fate saltare i piselli, la frittatina, i cubetti di prosciutto e inserite il riso bollito. Fate insaporire e se volete aggiungete qualche goccia di salsa di soia. Essendo il riso Basmati adatto ad essere d’accompagnamento per ricette con carne, oggi mi sono trovata a cucinare anche degli spiedini per secondo. Potete comporre voi gli spiedini con le carni che più gradite intervallati da cipolline, peperoni e qualche foglia di alloro o farveli preparare dal vostro macellaio di fiducia.

In una padella di ceramica o anti aderente, mettete un po di olio d’oliva, qualche spicchio d’aglio e fate arrosolare. Aggiungete gli spiedini e sfumate con vino bianco. Per aggiungere un po di sapore potete usare dei preparati per arrosti oppure usare le spezie che più usate. Fate cuocere lentamente aggiungendo poco di acqua per volta, fino a portare a cottura gli spiedini.

Potete comporre il vostro piatto accompagnado gli spiedini con del riso alla cantonese e realizzare così un piatto unico. Spero che la ricetta oggi presentata sia stata di vostro gradimento, se avete bisogno di ulteriori spiegazioni non esitate a chiedere. Buona cena a tutti!